rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Montebelluna

Al liceo artistico Veronese di Montebelluna nuovo indirizzo in scenografia

Il dirigente scolastico Rosita De Bortoli: "A settembre avevo inviato la richiesta alla Provincia e all'ufficio scolastico di Treviso; il 19 ottobre c'è stata la valutazione della proposta e il 27 novembre l’assessore Donazzan ha firmato l’autorizzazione"

MONTEBELLUNA Il Liceo Artistico di Montebelluna, partito cinque anni fa al “Veronese” di Viale della Vittoria, si arricchisce di un nuovo indirizzo: SCENOGRAFIA. Sarà attivo per il triennio già dall’anno scolastico 2018-2019. Gli alunni dell’artistico, che fino ad ora, dopo il biennio, avevano la possibilità di scegliere un’unica specializzazione, ovvero l’indirizzo Architettura e Ambiente, avranno così la facoltà di imboccare una diversa strada che, al termine del percorso, li porterà ad essere in grado di gestire, in maniera autonoma, i processi relativi alla scenografia, dal punto di vista estetico, concettuale, espressivo, comunicativo.

“A settembre –spiega il Dirigente Scolastico Rosita De Bortoli- avevo inviato la richiesta alla Provincia e all'Ufficio scolastico territoriale di Treviso; il 19 ottobre nella Sede della Provincia c'è stata la valutazione della proposta alla presenza dei Referenti  provinciali; il 27 novembre l’assessore Donazzan ha firmato l’autorizzazione”. Al positivo risultato si è arrivati anche grazie all’appoggio del Sindaco di Montebelluna prof. Marzio Favero e dell'Assessore alla cultura Dott. Claudio Borgia, dell’Intesa programmatica d’area, aggregazione di Comuni, e dell’incubatore d’impresa creato da Patrizio Bof Infinite area. Con l’attivazione di “scenografia” si arricchisce anche l’ultimo degli indirizzi partito al “Veronese” che, oltre all’artistico, conta linguistico, scienze umane ed economico sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al liceo artistico Veronese di Montebelluna nuovo indirizzo in scenografia

TrevisoToday è in caricamento