rotate-mobile
Cronaca Montebelluna

Si tiene 50 mila euro di premi assicurativi, condannato broker 69enne

Franco Binotto, titolare di una agenzia montebellunese, ha ricevuto una condanna a sei mesi per appropriazione indebita. Nel 2018 non avrebbe versato premi da lui incassati per conto di un'altra agenzia

Avrebbe avuto la disponibilità di oltre 50 mila euro, somma che era l'incasso di contratti assicurativi, e se li sarebbe tenuti. Franco Binotto (difeso dall'avvocato Stefano Azzari), un 69enne broker assicurativo di Montebelluna, è stato condannato oggi, martedì 1 febbraio, a sei mesi di reclusione per appropriazione indebita, con la sospensione della pena. Assolta invece la co-imputata, Maria Elena Pastorutti (difesa dall'avvocato Mauro Serpico), 63enne anche lei montebellunese.

Secondo le accuse della Procura i due avrebbero raccolto i premi per conto della AssiTreviso srl. Ma la "Franco Binotto srl" sarebbe stata solo una mera depositaria delle somme riscosse; invece, nei mesi di marzo, aprile e maggio del 2018, si sarebbe appropriata indebitamente del denaro. La Pastorutti, che era socia dell'impresa, è stata assolta in quanto era uscita dalla società prima che avvenissero i fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tiene 50 mila euro di premi assicurativi, condannato broker 69enne

TrevisoToday è in caricamento