rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Montebelluna / Via Schiavonesca Priula

La città di Montebelluna attende un nuovo centro commerciale nell'area ex Solimene

La superficie interessata dai lavori sarà di circa 8mila metri quadrati. Intanto però bisogna trovare il definitivo accordo tra pubblico e privato per riqualificare l'intera zona

MONTEBELLUNA Manca solo la firma sul definitivo accorda tra pubblico e privato per riqualificare l'intera area, poi la città di Montebelluna potrà finalmente veder partire i lavori per la costruzione di un nuovo centro commerciale, questa volta alla rotonda tra via Feltrina Sud e via Schiavonesca Priula, proprio nei pressi di uno degli ingressi pià importanti al paese.

In quella che oggi viene infatti definita l'area ex Solimene, come riporta "la Tribuna", verrà costruita una nuova struttura su circa 8mila metri quadrati di superficie che ospiterà numerosi negozi di varia tipologia. Si creerà così una zona altamente dedicata al commercio visto che nelle vicinanze sono presenti già il supermercato Lidl, l'Ipersimply e anche l'Interspar. L'idea però dell'amministrazione comunale è quella di ridare vita ad aree dismesse e abbandonate della città, tanto che sono sul tavolo progetti di riqualificazione pure per l'area dell'ex Filatura Monti in via Risorgimento e quella degli ex Concimi in via Piave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La città di Montebelluna attende un nuovo centro commerciale nell'area ex Solimene

TrevisoToday è in caricamento