Uno sguardo di troppo, 50enne colpito al volto con una pietra

Sconcertante episodio di violenza in piazza Negrelli a Montebelluna. Denunciato dai carabinieri un 19enne, con vari precedenti alle spalle. Il ferito ha riportato una ferita lacero-contusa guaribile con una prognosi di otto giorni

L'ospedale di Montebelluna

Forse per uno sguardo di troppo o una parola fuori posto. Sarebbero questi i motivi della brutale aggressione di cui sarebbe rimasto vittima, nella serata di venerdì, un 50enne di Montebelluna. L'uomo, secondo quanto è stato ricostruito, è stato colpito violentemente con una pietra in testa da un giovane con cui aveva avuto poco prima un diverbio ed è stato necessario per lui rivolgersi alle cure del pronto soccorso di Montebelluna dove è stato medicato per una profonda ferita lacero-contusa. La prognosi per lui è stata fissata in circa otto giorno. Il responsabile dell'aggressione, un 19enne, è stato identificato e denunciato dai carabinieri di Montebelluna per il reato di lesioni personali aggravate. Il giovane, già ben conosciuto dalle forze dell'ordine, non è nuovo ad episodi di questo genere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento