rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Montebelluna

Derubano anziana e fanno shopping con la sua carta di credito, denunciati due 16enni

Il furto è avvenuto lo scorso 2 maggio a Montebelluna: i giovani avevano rubato la borsa della donna all'interno della sua auto. Indagine dei carabinieri che hanno analizzato i movimenti bancari

Rubano la borsa che un'anziana aveva lasciato in auto e con i suoi averi si sono dati allo shopping. I protagonisti di questa vicenda sono due ragazzi di 16 anni che sono stati denunciati dai carabinieri di Montebelluna. I giovanissimi devono rispondere del reato di furto con destrezza ai danni di una 86enne. L'episodio è avvenuto lo scorso 2 maggio a Montebelluna. I due giovanissimi, in base a quanto ricostruito dagli investigatori dell'Arma, sono riusciti a fare alcuni prelievi con la carta di credito della malcapitata (un centinaio di euro in tutto), tentando anche di acquistare alcuni capi di abbigliamento in un negozio (provandosi magliette e altri vestiti) della zona, non riuscendoci, fortunatamente, per il blocco della tessera da parte dell'anziana.

Furti, ordine di carcerazione per una 33enne di Bolzano

Su di lei pendeva un ordine di esecuzione pena emesso nei giorni scorsi dalla Procura della Repubblica di Bolzano. I Carabinieri della Compagnia di Montebelluna l'hanno rintracciata, tratta in arresto e posta ai domiciliari. È una 33enne bolzanina che dovrà scontare 1 anno e 3 mesi a seguito di una condanna per furti aggravati ad esercizi commerciali e indebito utilizzo di carte di credito, reati commessi nel capoluogo altoatesino fra il 2008 e il 2014.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubano anziana e fanno shopping con la sua carta di credito, denunciati due 16enni

TrevisoToday è in caricamento