Cronaca

L'inferno di Ponte di Nanto: il dramma di Graziano Stacchio e Robertino Zancan

Mercoledì 14 dicembre, alle ore 20:30, presso la Biblioteca Comunale di Montebelluna, si terrà la presentazione del libro dell’Ispettore della Polizia di Stato, Paolo Citran

MONTEBELLUNA Mercoledì 14 dicembre, alle ore 20:30, presso la Biblioteca Comunale di Montebelluna, si terrà la presentazione del libro dell’Ispettore della Polizia di Stato, Paolo Citran, "L’Inferno di Ponte di Nanto", edito da ME Publisher – Mazzanti Libri.

L’opera racconta la storia, anzi il dramma di due persone comuni, Graziano Stacchio e Robertino Zancan, diventate vittime, loro malgrado, di un fatto di sangue, accaduto proprio a Ponte di Nanto nel febbraio del 2015, che ha cambiato profondamente le loro vite, portandoli alla ribalta delle cronache nazionali. Un libro che fa riflettere in merito al tema della Legittima difesa e delle ripercussioni negative di tipo psicologico, economico e giudiziario sulle vittime innocenti. Presente alla serata Graziano Stacchio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inferno di Ponte di Nanto: il dramma di Graziano Stacchio e Robertino Zancan

TrevisoToday è in caricamento