rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022

Sterpaglie in fiamme, inceneriti 3,3 ettari di terreno sul Montello

Intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Montebelluna e i volontari Avab del distaccamento di Valdobbiadene. Le operazioni di bonifica si sono concluse nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 15 luglio

Allarme oggi, venerdì 15 luglio, poco dopo le12 in un terreno sul Montello, lungo la presa 10, nella zona di Volpago del Montello. Un'area di 3,3 ettari è stata infatti distrutta da un incendio. A dare l'allarme sono stati i residenti della zona che hanno visto levarsi dal terreno un fumo acre che ha reso l'aria, già rovente per il gran caldo, irrespirabile. Le fiamme hanno incenerito soprattutto erba e sterpaglie: si sono propagate rapidamente, complice la siccità di questi giorni, il vento e probabilmente la scarsa attenzione di qualcuno che potrebbe aver acceso un piccolo fuoco per distruggere delle ramaglie, salvo poi perderne il controllo. Intervenuti per le operazioni di spegnimento i vigili del fuoco di Montebelluna e cinque volontari Avab di Valdobbiadene, con tre mezzi. Per constatare i danni sono giunti anche i carabinieri della stazione di Volpago del Montello. Le operazioni di bonifica sono proseguite fino al tardo pomeriggio.

avab1-2

Video popolari

Sterpaglie in fiamme, inceneriti 3,3 ettari di terreno sul Montello

TrevisoToday è in caricamento