rotate-mobile
Cronaca Morgano

Rubano il catalizzatore di un'auto, denunciati due 18enni

L'insolito episodio è avvenuto lo scorso mese nella zona industriale di Morgano. Ladri incastrati dalla telecamere di videosorveglianza

Questa mattina, 17 dicembre, i carabinieri della Stazione di Istrana, a conclusione delle indagini, hanno denunciato per furto aggravato in concorso, due 18enni, gravato da pregiudizi penali, senza fissa dimora. I due giovani, lo scorso 14 novembre, nella zona industriale di Morgano, hanno rubato il catalizzatore dell’autovettura di un 58enne operaio di Piombino Dese che è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario, come verificato dall’esame delle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Ruba dieci bottiglie di alcolici, arrestato

Nel pomeriggio di venerdì 16 dicembre, a Resana, i militari di Castelfranco Veneto hanno arrestato in flagranza di reato, per furto aggravato, un 23enne di origini rumene, ivi residente, gravato da pregiudizi penali, il quale aveva rubato 10 bottiglie di liquori di varie marche, per un valore di circa 130 euro, all’interno di un supermercato del luogo, ma nel momento in cui si stava dileguando dalla porta di emergenza dell’esercizio commerciale, è stato bloccato dal personale addetto alla sicurezza che poi chiesto l’intervento dei militari dell’Arma.

Truffa on line, 24enne derubato di 1300 euro

Nel pomeriggio di giovedì 15 dicembre, i carabinieri di Susegana, hanno denunciato per truffa in concorso quattro soggetti, tutti residenti in provincia di Campobasso e gravati da pregiudizi di polizia e penali. I quattro hanno simulato la vendita di merce varia su piattaforma online, inducendo in errore un 24enne di Santa Lucia di Piave, che ha effettuato cinque ricariche su due carte postepay, per un totale di 1.300 euro, intestate ad uno di loro, il quale, a sua volta, ha spartito la somma in favore degli altri responsabili, mediante accrediti su altre carte postepay a loro intestate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano il catalizzatore di un'auto, denunciati due 18enni

TrevisoToday è in caricamento