Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Studentessa si trova in casa due ladri, costretti a scappare

L'episodio è avvenuto lunedì scorso a Morgano, sfortunata protagonista una ragazza 19enne. Con l'arrivo dell'estate preoccupano gli assalti dei "topi d'appartamento"

Una porta lasciata aperta ai ladri

Si è trovata a tu per tu con i ladri, nel bel mezzo di un normale pomeriggio di inizio estate. Minuti di paura quelli vissuti lunedì scorso da una studentessa di 19 anni, nella sua abitazione di Morgano. Erano da poco trascorse le 15 quando due malviventi sono penetrati in casa della malcapitata, terrorizzandola. I ladri, credendo forse che non vi fosse nessuno all'interno dell'abitazione, sono agevolmente entrati attraverso una finestra che la giovane aveva lasciato aperta, visto anche il clima particolarmente caldo di questi giorni. L'incontro, traumatico, con i "topi d'appartamento" ha gelato dal terrore la studentessa. I due malviventi, temendo che la situazione diventasse più complicata di quanto già ampiamente fosse, hanno scelto di dileguarsi: nel farlo, si sono guadagnati la fuga strattonando la 19enne che li ha visti scappare e ha subito contattato i carabinieri che ora indagano sull'episodio. Il tentativo di furto dei due ignoti ladri (avevano entrambi il volto travisato ed erano dunque irriconoscibili) è stato denunciato alla stazione dell'Arma di Istrana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentessa si trova in casa due ladri, costretti a scappare

TrevisoToday è in caricamento