Stroncato da un male incurabile, Franco muore a 33enne

Lutto a Moriago della Battaglia per la scomparsa dell'uomo, avvenuta nella mattinata di lunedì: la diagnosi risaliva al settembre scorso. Da otto anni lavorava alla Biemmereti di Sernaglia della Battaglia

Foto da Oggitreviso.it

Sono ore di lutto a Mosnigo di Moriago della Battaglia per la scomparsa improvvisa, all'età di 33 anni, di Franco Zambon. A stroncarlo è stato un male incurabile che gli era stato diagnosticato nel settembre scorso. Il decesso è avvenuto nella mattinata di lunedì, poco dopo le 10, a causa di un'emorragia: una crisi a cui il 33enne si è dovuto arrendere, dopo una lunghissima battaglia. Da oltre otto anni Franco Zambon lavorava alla "Biemmereti" di Sernaglia della Battaglia: uno degli ultimi messaggi di saluto il 33enne lo aveva rivolto proprio ai colleghi che considerava ormai come una seconda famiglia. I funerali di Franco saranno celebrati nei prossimi giorni, non appena arriverà il nullaosta. Lascia il padre, Riccardo, e la compagna con cui viveva da qualche tempo a Moriago.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Malore dopo lo spinello: la causa della morte non è stato il trauma cranico

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento