menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due cadaveri in casa, giallo a La Spezia: morta trevigiana di 71 anni

Le salme di un 81enne del luogo, Angelo Foglio e di Liliana Chenet, originaria di Moriago della Battaglia, sono stati rinvenuti in avanzato stato di decomposizione. Ipotesi omicidio-suicidio, indagano i carabinieri

MORIAGO DELLA BATTAGLIA Due cadaveri, quello di un 77enne, Angelo Foglio, e di una 81enne originaria di Moriago della Battaglia, Liliana Chenet, sono stati trovati all'intervento di un'abitazione di Levanto, in provincia di La Spezia. Le due salme erano in avanzato stato di decomposizione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che ora indagano sul caso. Potrebbe trattarsi, si ipotizza, di un drammatico omicidio-suicidio. A riportare la notizia è il Gazzettino di Treviso in edicola oggi, lunedì 20 agosto. Lo stato dei corpi non ha permesso ancora un riconoscimento ufficiale ma i documenti presenti in casa confermerebbero l'identità dei due anziani coniugi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento