Infarto fatale mentre si trova nell'auto: morta una donna di 62 anni

E' successo giovedì sera verso le ore 20 nei pressi del piazzale della chiesa di Falzè di Trevignano. A nulla sono valsi i soccorsi del figlio, volontario della Croce Rossa

Una morte improvvisa e quanto mai dolorosa per il marito e il figlio che nulla hanno potuto per salvarle la vita. Un improvviso infarto ha difatti portato via alla vita Angela Boschetto, 62enne di Piavon di Oderzo. Come riporta "il Gazzettino", erano circa le ore 20 di giovedì quando, in un parcheggio vicino alla chiesa di Falzè di Trevignano, la signora è stata colpita da un fatale arresto cardiocircolatorio mentre si trovava nell'auto del figlio in attesa che lo stesso e il marito tornassero da un appuntamento in uno studio professionale della zona. Al ritorno dei due uomini, però, la donna era già priva di vita e inutili sono stati quindi l'intervento dei sanitari del Suem 118 e il massaggio cardiaco messo in atto dal figlio, volontario della Croce Rossa. Una tragedia che ha scosso tutta la comunità locale e gli amici della famiglia che si sono subito stretti intorno al marito e al figlio, per una perdita davvero dolorosa e imprevista.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio divampa in casa, passante mette in salvo i residenti

  • Attualità

    Guerra ai vitalizi, ex senatore trevigiano denuncia Di Maio per violenza privata

  • Cronaca

    Omicidio di Silea: nessuna traccia del proiettile utilizzato per il delitto

  • Attualità

    Casier: svelato il progetto per la nuova pista di pattinaggio

I più letti della settimana

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Lite in giardino, pensionato uccide il genero con una fucilata in faccia

  • Il Giro d'Italia arriva a Treviso: scuole chiuse in città

  • Accusato di aver stuprato una 15enne in discoteca, una foto lo scagiona

  • Suicida un ragazzo di 35 anni: troppo grave il peso della crisi depressiva che stava vivendo

  • Nessun giovane vuole il lavoro, la piscina assume un pensionato

Torna su
TrevisoToday è in caricamento