menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La malattia se la porta via a 40 anni: Monastier dice addio ad Anna, anima di Tucogiò

La Cristofoletto era il simbolo della manifestazione dei giochi reinventati dedicata ai bambini. Sempre sorridente e dedita al prossimo, ha combattuto fino alla fine insieme alla famiglia

MONASTIER Se ne è andata a soli 40 anni Anna Cristofoletto, anima di Tucogiò, ossia la manifestazione dei giochi reinventati che ormai da anni anima le piazze di Monastier con centinaia di bambini e famiglie. Sempre dedita al prossimo, Anna amava far divertire i più piccoli con le attività più disparate e, nonostante la malattia che incombeva, aveva comunque voluto prendere parte all'organizzazione dell'edizione 2017.

Purtroppo però, come riporta "il Gazzettino", lunedì sera il suo cuore si è fermato per sempre e a portarla via alla vita è stato un tumore al seno lo scorso autunno, teoricamente eliminato con una mastectomia, ma poi ricomparso in maniera definitiva ai polmoni. Un male a quel punto incurabile, anche se quindici anni fa sembrava lo stesso anche per la leucemia che Anna aveva già sconfitto. Proprio per questo ha sempre affrontato la malattia con il sorriso e con l'amore della famiglia, molto conosciuta in città. I funerali si terranno venerdì alle 16 nella parrocchia di Maria Assunta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Finisce fuori strada con l'auto, ferito un 29enne

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento