Lutto a Conegliano: professoressa 65enne muore annegata in Croazia

Grazia Antonia Zanco, di professione anche avvocato, è spirata domenica pomeriggio dopo un tuffo da una barca. A stroncarla probabilmente un malore improvviso

Immagine di archivio

Sono ore di lutto quelle che si stanno vivendo da lunedì a Conegliano, soprattutto tra gli studenti e il corpo docente dell'Istituto Fanno. Domenica pomeriggio infatti, come riporta "il Gazzettino", la 65enne Grazia Antonia Zanco è purtroppo deceduta nel mare della Croazia dopo un tuffo da una barca. A portarla via alla vita è stato probabilmente un malore che l'ha colpita appena entrata in acqua e che non le ha lasciato scampo, facendola annegare. Inutili i soccorsi prestati dal compagno e dai presenti, per la donna non c'è stato nulla da fare.

La notizia della sua scomparsa ha subito fatto il giro della città dove era conosciuta sia come professoressa che come avvocato. Originaria di Susegana, ma da anni residente a Conegliano in zona Cavallino, Grazia Antonia Zanco da una decina di anni insegnava diritto e relazioni internazionali agli studenti del biennio dell'indirizzo tecnico dell'Istituto Fanno. Nel tempo aveva poi fatto parte anche di alcuni nuclei di valutazione docenti, aveva presieduto diverse commissioni per gli esami di maturità ed era stata componente di commissioni per l'abilitazione alla professione di perito agrario, oltre che componente dell'organo di garanzia scolastico. Inoltre, a fianco dell'insegnamento continuava anche la professione di avvocato con studio a Conegliano e a Pordenone, seppur dal 2012 iscritta all'Ordine degli Avvocati di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Persona estremamente riservata, avrebbe raggiunto la pensione il prossimo 1 settembre, tanto che la scuola era pronta a festeggiarla con la partecipazione di colleghi e alunni. Purtroppo, però, non ci sarà alcuna festa ma solo un ultimo saluto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • La fortuna bacia un trevigiano: vinti 300 mila euro al "Miliardario"

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Questo è il periodo della zucca: 4 ricette tipiche buonissime

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento