rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Non ce l'ha fatta Laura Danesin, stimata avvocatessa trevigiana

La malattia non le ha lasciato scampo, se l'è portata via troppo presto. La 42enne esercitava in proprio ed era specializzata in diritto penale

Si è spenta l’avvocatessa Laura Danesin, distrutta da una malattina che non le ha lasciato scampo. Secondo quanto riporta il Gazzettino, la patologia le era stata diagnosticata poco meno di un anno fa ma lei, trevigiana 42enne, ha lottato fino all’ultimo.

Laura Danesin era laureata in legge a Padova e si dedicava con grande forza alla sua attività lavorativa. Era cresciuta nel Trevigiano e ha lasciato un vuoto incolmabile con la sua morte. L’avvocatessa lascia i genitori e gli amici, tutti avvolti nel dolore per la perdita.

La 42enne era specializzata in diritto penale e si era dimostrata volenterosa di intraprendere un percorso in proprio nell’ambito lavorativo. Era molto stimata nel suo settore, ma purtroppo quel male se l’è portata via troppo presto. La data per la celebrazione del funerale non è ancora stata fissata. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ce l'ha fatta Laura Danesin, stimata avvocatessa trevigiana

TrevisoToday è in caricamento