rotate-mobile
Cronaca Susegana

Colpita da un malore improvviso, morta volontaria croce rossa

Volontaria della Croce Rossa da oltre 20 anni, si è sentita male in un parcheggio venerdì mattina a Susegana. Inutili i tentativi di rianimarla

Un malore fatale all’improvviso, se n’è andata Maria Grazia Salomon, volontaria della Croce Rossa. Era a Susegana, un collega l’ha trovata all’interno dell’auto mentre giaceva svenuta. Maria Grazia, 65enne, aveva parcheggiato per andare a prendere alcuni tappetini da ginnastica nella palestra di fronte, le sarebbero serviti per fare un corso ad alcuni anziani.

Immediato l’allarme, il collega ha fatto intervenire un’ambulanza ma non c’è stato niente da fare. Inutili i tentativi di rianimarla, il destino se l’è portata via. La donna era volontaria della Croce Rossa da oltre 20 anni. Era inoltre segretaria della Pro Loco. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpita da un malore improvviso, morta volontaria croce rossa

TrevisoToday è in caricamento