rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca San Pelaio

Va in campagna a cercare funghi, ma viene trovato morto dal genero

La vittima è l'83enne Albano Gambarotto di Lancenigo. L'allarme è scattato quando i parenti non lo hanno più visto tornare per pranzo

TREVISO Lo hanno trovato riverso a terra e ormai esanime, tanto che i soccorsi del Suem 118, arrivati prontamente sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso per cause naturali. La vittima è l'83enne Albano Gambarotto, residente a Lancenigo e ritrovato cadavere nei campi di San Pelajo.

Come infatti riportano i quotidiani locali, l'uomo era uscito di casa sabato mattina di buon'ora per recarsi nella periferia trevigiana per una passeggiata salutare e per cercare qualche fungo, sua vera passione da sempre. Purtroppo però l'anziano è stato improvvisamente colpito, probabilmente, da un infarto letale che non gli ha lasciato nemmeno il tempo di chiedere aiuto, tanto che è stato ritrovato riverso a terra ormai privo di vita. A far scattare le ricerche comunque è stato il suo mancato ritorno a casa per pranzo, fatto che ha allertato tutti i famigliari che subito si sono messi sulle sue tracce, finchè il genero non ha fatto la macabra scoperta. Albano Gambarotto, ex infermiere del Ca' Foncello in pensione e già con problemi cardiaci alle spalle, lascia la moglie e tre figli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in campagna a cercare funghi, ma viene trovato morto dal genero

TrevisoToday è in caricamento