Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Monte Bianco

Non dava notizie di sé da giorni: 39enne stroncato da un infarto

L'uomo, un ex operaio, aveva perso i genitori da qualche anno. La sua morte, improvvisa, è stata un duro colpo per tutta la comunità locale

Un arresto cardiaco improvviso mentre si trovava da solo in casa, senza poter chiedere aiuto a nessuno. E' morto così, lo scorso 29 aprile, il 39enne Alessio Tonan, residente in via Monte Bianco a Quinto. A trovare il suo corpo, ormai esanime e disteso sul letto di casa, è stato un amico che ormai da giorni non aveva più sue notizie. Tonan, che aveva perso entrambi i genitori qualche anno fa, viveva da solo e si trovava da tempo senza lavoro, anche se nei prossimi mesi aveva deciso di dedicarsi agli animali, sua vera passione tanto da aiutare spesso anche l'Enpa di Ponzano Veneto. Ex operaio nel settore metalmeccanico e dell'energia solare, Alessio era una persona solare e di buon cuore. Dopo i funerali, tenutisi nella giornata di venerdì, il 39enne verrà ora cremato e poi tumulato vicino alla madre nel cimitero di San Cassiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non dava notizie di sé da giorni: 39enne stroncato da un infarto

TrevisoToday è in caricamento