menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma domenicale lungo le strade della Marca: ciclista 64enne muore d'infarto

Bruno Stocco, questo il nome della vittima, è deceduto verso le 11.30 ad una rotatoria di Riese Pio X. Fatale un malore improvviso, tanto da rendere inutile ogni soccorso dei medici

RIESE PIO X Dramma sulle strade della Marca domenica mattina verso le 11.30, precisamente in via Callalta a Riese Pio X. Bruno Stocco, appassionato ciclista di 64 anni, è infatti deceduto a causa di un malore improvviso mentre si trovava in solitaria nei pressi di una rotatoria che porta verso Poggiana. L'uomo, residente a San Martino di Lupari (PD), ad un certo punto è sceso dalla bici per cercare di recuperare le energie che stavano svanendo ma purtroppo poco dopo è stramazzato al suolo privo di vita. Come riportano i quotidiani locali, a notare il corpo inerme del 64enne è stata una donna che ha immediatamente allertato i soccorsi: da Treviso si è quindi alzato l'elisoccorso, fatto però presto rientrare in sede, mentre da Castelfranco è giunta subito un'ambulanza. Per l'uomo però non c'era già più nulla che si potesse fare, tanto che l'uso del defibrillatore non ha prodotto alcun risultato. A quel punto sul luogo del dramma sono giunti anche i carabinieri che hanno fatto alcuni rilievi di legge in attesa che la salma di Bruno Stocco fosse portata via.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Tangenziale di Treviso: in arrivo due nuovi Targa System

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento