Cronaca

Dramma nella notte: Davide muore nel sonno a soli 18 anni

Lutto nel mondo del volley per il giovane di Sedico, figlio dell'ex pallavolista Paolo Bristot, scomparso prematuramente nel suo letto per cause ancora da accertare

Davide Bristot

Si è spento improvvisamente, a soli 18 anni, Davide Bristot. Figlio di Paolo, ex palleggiatore azzurro della Luxottica Belluno, Davide nella notte è stato trovato privo di vita dalla mamma ai piedi del letto della sua cameretta. 

Residente con la famiglia a Sedico (BL) e frequentante l'Itis Segato di Belluno, Davide in passato aveva giocato per la Spes di Conegliano (fino all'inizio della pandemia da Covid), mentre il fratello Alessandro, ancora minorenne, è già un azzurro Under 17 di pallavolo. Tra i primi a ricordarlo proprio la Federvolley: "Il Presidente della Federazione Italiana Pallavolo Giuseppe Manfredi, l'intero Consiglio Federale e tutta la pallavolo italiana si stringono attorno alla famiglia Bristot e ad Alessandro per la prematura scomparsa di suo fratello Davide. Alessandro Bristot, impegnato in questi giorni con la nazionale U17 agli Europei di categoria in Albania, ha fatto ritorno in Italia in queste ore. Nel pomeriggio gli azzurrini prima della gara con l'Austria, in programma alle 17.30, porteranno in campo la maglia di Alessandro e giocheranno con il lutto al braccio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma nella notte: Davide muore nel sonno a soli 18 anni

TrevisoToday è in caricamento