menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto da Facebook di Filippo Sgarbossa

Una foto da Facebook di Filippo Sgarbossa

Muore a soli 29 anni dopo un malore nella notte. Sul caso indaga la Procura

Il giovane è stato trovato morto a Belluno, ma le cause del decesso sono ancora sconosciute. Fondamentale sarà l'esame dell'autopsia previsto per lunedì

CASTELFRANCO VENETO E' morto nel sonno, per un malore improvviso, il 29enne castellano Filippo Sgarbossa. Una dipartita tragica e ovviamente inaspettata, un dolore grandissimo per tutti gli amici e i suoi famigliari che ancora non si capacitano di quanto successo nella notte a Belluno. 

Il giovane infatti è morto tra venerdì e sabato, ma la causa del decesso è ancora ignota tanto che, come riporta "la Tribuna", è stata disposta l'autopsia sul corpo nella giornata di lunedì. Nel frattempo sul caso indaga anche la Procura di Belluno che vuole vederci chiaro sulla morte del ragazzo e sul perchè il suo cuore si sia fermato per sempre.

Numerosi infine in messaggi di cordoglio che fin da subito hanno riempito la bacheca di Facebook del 29enne, oltre a quelli pervenuti alla famiglia da tutto il territorio castellano dove Filippo era molto conosciuto anche grazie all'attività del padre, la Castellana Ricambi in via dei Pini. Un ragazzo sveglio, simpatico e amante dei viaggi, tanto da aver vissuto per lungo tempo all'estero e anche a Nardò (Le), una vita però troppo presto spezzata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento