menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Folgorato cambiando una lampadina, muore 71enne

Stava mettendo mano al sistema elettrico della sua abitazione quando, per cause ancora al vaglio, è stato investito da una scossa elettrica che l'ha fatto cadere a terra. A perdere la vita è Gancarlo Botteon

SAN FIOR  Stava mettendo mano al sistema elettrico della sua abitazione quando, per cause ancora al vaglio, è stato investito da una scossa elettrica che l'ha fatto cadere a terra. Tragedia nel tardo pomeriggio di lunedì in un'abitazione di viale Pordenone a Portogruaro: un 71enne ha perso la vita davanti agli occhi della moglie mentre era intento a eseguire alcuni lavoretti casalinghi. Intendeva sistemare l'impianto e per questo motivo era salito su una scala, raggiungendo un lampadario. A perdere la vita - come riporta la Tribuna di Treviso - è Gancarlo Botteon, 71 anni, originario di San Fior.

Scossa "fatale"

La struttura era piuttosto obsoleta: verso le 19, all'improvviso, è partita la scossa che ha investito la vittima la quale ha poi battuto la testa sul pavimento. Non è chiaro se a essere stato fatale sia stato il trauma riportato per via dell'imprevisto di tipo elettrico o se, invece, il 71enne sia deceduto per via dell'impatto con il pavimento. Fatto sta che i sanitari del 118 non hanno potuto nulla: al medico non è rimasto altro che constatare il suo decesso. Sul posto per ricostruire la dinamica dell'accaduto sono intervenuti anche i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento