Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Orsago

Lutto a Orsago: il sorriso di Gianluca si è spento a soli 48 anni

A portare via alla vita Merenda, ex insegnante alle elementari e tecnico di minibasket, una malattia fulminante. Lascia la moglie e due figli

"Il Presidente Massimo Cettolin, il Vicepresidente, il CdA, atleti, giocatori e collaboratori si stringono in un forte abbraccio alla famiglia del nostro caro Gianluca. Rimarrà sempre in noi la sua gentilezza e la sua nobiltà d’animo". Questo il messaggio di cordoglio del Basket Vittorio Veneto per la scomparsa, a soli 48 anni per una malattia fulminante, di Gianluca Merenda, ex allenatore del minibasket e insegnante alla scuola elementare di Orsago. "Il presidente di Fip Treviso, Fabio Coldebella, e l'intero Consiglio provinciale esprimono il proprio cordoglio per la perdita di Gianluca Merenda, allenatore e istruttore Minibasket. Alla famiglia di Gianluca, giunga l'abbraccio di tutta la pallacanestro trevigiana" fa sapere la Fip Treviso. Di origini messinesi, Merenda (che aveva vissuto con la famiglia nel pordenonese prima di tornare a Messina negli ultimi anni) si era trasferito da ventenne nella Marca per insegnare. Una provincia che lo aveva colto a braccia aperte, tanto da entrare persino nella fanfara alpina di Conegliano. Oggi lascia dunque nel dolore la moglie Susi ed i figli Emanuele e Gabriele. Il funerale si è tenuto mercoledì a Librizzi (ME), sua terra natia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a Orsago: il sorriso di Gianluca si è spento a soli 48 anni
TrevisoToday è in caricamento