rotate-mobile
Cronaca

Morto a 94 anni Giovanni Busnardo, ex sindaco di Altivole

Eletto sindaco nel 1955, fu anche segretario provinciale della Fnp della Cisl di Treviso, primo segretario della Democrazia Cristiana a San Vito di Altivole e membro dell’Azione Cattolica

Si è spento a 94 anni, in un letto dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, l'ex sindaco di Altivole Giovanni Busnardo. Nativo di San Vito di Altivole, Busnardo è venuto a mancare nella serata di giovedì. Una vita dedicata alla famiglia e alla politica la sua, tanto che fino al 1973 è stato Dirigente dell’Ufficio Imposte di Consumo a Treviso per poi dedicarsi all’attività sindacale dei pensionati con il ruolo di Segretario provinciale per la FNP della CISL trevigiana. Dopo la Guerra era invece diventato il primo Segretario della Democrazia Cristiana a San Vito per poi entrare nell’Azione Cattolica.

Successivamente partecipò anche alla costituzione del primo nucleo dirigente della DC nel mandamento di Asolo, questo prima della data dell'11 febbraio 1955 quando fu eletto sindaco di Altivole. Di quel periodo si ricorda ancora oggi il suo duro lavoro per risollevare la scuola, il lavoro ed i trasporti, senza dimenticare gli interventi eseguiti in materia di elettricità ed acqua potabile, fino ad arrivare a sostenere persino le persone più disagiate.

 Giovanni lascia oggi nel dolore i figli Maurizio con Elsy, Luigi con Laura, Marilena con Italo e Marina con Ermanno, oltre ai nipoti, i pronipoti ed il fratello. Le esequie si terranno martedì 8 febbraio alle ore 10 nella Chiesa Votiva di Santa Maria Ausiliatrice di Treviso, mentre Giovanni sarà poi sepolto al cimitero di San Vito di Altivole.

GIOVANNI-BUSNARDO (1)[22314]-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto a 94 anni Giovanni Busnardo, ex sindaco di Altivole

TrevisoToday è in caricamento