menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Chiades

Giovanni Chiades

Giornalismo trevigiano in lutto: a soli 55 anni si è spento Giovanni Chiades

Storico redattore del Gazzettino, della Tribuna e della Nuova Vicenza, è spirato a causa delle conseguenze di un'embolia polmonare

Da Radio Treviso Alfa al Gazzettino, passando per la Tribuna di Treviso e la Nuova Vicenza. Questa la carriera di Giovanni Chiades, ex giornalista 55enne deceduto giovedì sera all'interno del reparto di Medicina dell’ospedale Ca’ Foncello. A causare il decesso le conseguenze di un'embolia polmonare, associata ad una polmonite, che lo aveva colpito nelle scorse settimane dopo un ricovero a causa della sfortunata rottura di un femore.

Chiades non era però purtroppo nuovo ai ricoveri ospedalieri. Nel 2007, infatti, si era schiantato fuori strada con l'auto mentre percorreva l'autostrada Belluno-Venezia nell'area di Vittorio Veneto. Quello fu un incidente che lo segnò in maniera importante fin da subito e da cui mai recuperò del tutto, tanto da risiedere nel centro Casamia di Casier per tutta l'assistenza necessaria. Il 55enne lascia così nel dolore la moglie Cristina Moretti e le due figlie Francesca e Giovanna. Le esequie si terranno presso la chiesa parrocchiale di Frescada di Preganziol martedì alle ore 15.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento