Cronaca

Lutto nel mondo del ciclismo: l'Unione Ciclistica Godigese saluta Ilario Dinale

Era stato speaker in tantissime manifestazioni e tra i più attivi e disponibili collaboratori in occasione dell'organizzazione della Settimana Tricolore 2002

Ilario Dinale

Lutto nel mondo del ciclismo veneto. E' venuto a mancare sabato sera un carissimo amico dello sport del pedale, Ilario Dinale. Aveva 67 anni ed era stato tra i soci fondatori dell'Unione Ciclistica Godigese della quale era molto orgoglioso. Era stato speaker in tantissime manifestazioni e tra i più attivi e disponibili collaboratori in occasione dell'organizzazione della Settimana Tricolore 2002 in provincia di Treviso. A dare la notizia della scomparsa di Ilario Dinale è stato Mario Penariol, coordinatore della Struttura Tecnica della Federciclismo del Veneto. Ilario, come ha tenuto a precisare la figlia Annachiara, aveva espresso il grande desiderio di non ricevere fiori ma opere di bene da devolvere alla ricerca e le cui coordinate saranno rese note nei prossimi giorni.

"Sono molto triste e amareggiato - ha ricordato Mario Penariol - perdiamo una grandissima persona, un grande uomo di sport che ha condiviso con noi tantissimi momenti di gioia e di socialità. Ilario ci mancherà tantissimo; ci mancheranno tutti i bellissimi momenti che abbiamo condiviso. Era un amico di tutti e un grande amico del ciclismo. Sono sicuro che in Paradiso troverà il modo di trasmettere la sua grande simpatia e gioia che insieme a noi in questi momenti difficili non è mai venuta a mancare. Un fortissimo abbraccio a tua moglie e ai figli. Ilario ci mancherai". La data dei funerali di Ilario non è ancora stata ancora decisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo del ciclismo: l'Unione Ciclistica Godigese saluta Ilario Dinale

TrevisoToday è in caricamento