Un morto per influenza nella Marca, torna l'incubo suina

Altri due pazienti ricoverati in gravi condizioni. Dopo l'epidemia del 2009 torna la paura al Ca' Foncello

TREVISO Un trevigiano 49enne è morto all'ospedale Ca' Foncello di Treviso a causa del contagio con il virus H1N1 - come riporta il Gazzettino di TrevisoE' il quarto decesso in regione ma solo il primo nella provincia di Treviso. L'uomo si era recato al pronto soccorso qualche giorno fa con febbre alta e con gravi complicazioni derivate dall'infezione del virus. Capita immediatamente la gravità della situazione è arrivato il ricovero d'urgenza ma la posizione clinica non era affatto facile. La condizione fisica del paziente era complessa in quanto aveva riportato anche il virus della mononucleosi e inoltre non era vaccinato. Troppi fattori tutti assieme che non gli hanno dato via di scampo.

Influenza fatta di virus noti, come quello della suina, o di virus meno previsti, come il virus Yamagata. "Ogni anno si registrano purtroppo dei decessi di persone che hanno difese immunitarie basse. - spiega il direttore generale dell'Ulss2 Francesco Benazzi al Gazzettino - Bisogna mantenere sempre alta l'attenzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Scontro tra quattro auto lungo la Circonvallazione est, muore una 56enne

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Questa sciatica mi uccide!

  • Coronavirus, attenzione al massimo anche in Veneto

  • Lutto a Mareno di Piave: malore fatale, muore a 32 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento