menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si è spento l'imprenditore Luigi Botter, stroncato da una malattia

Aveva 67 anni e aveva fondato nel 1979 la B.M. Srl a Quinto di Treviso insieme a un amico. Due mesi di agonia, è spirato mercoledì pomeriggio

Una malattia fulminante se l’è portato via in poche settimane. Luigi Botter, titolare insieme  a Eugenio Michieletto della “B.M. Srl” di Quinto di Treviso, è spirato mercoledì pomeriggio a 67 anni all’improvviso. Ha lottato per due mesi dopo essere stato colpito dal male ma non ce l’ha fatta a sconfiggerlo.

Luigi Botter aveva fondato l’azienda con l’amico Michieletto nel 1979, una ditta che gli aveva fatto guadagnare stima e successo nell’ambito della meccanica e della carrozzeria. Tanto lavoro da arrivare ad assumere più di un centinaio di dipendenti. Nel 1992 l’azienda si era spostata dalla Noalese alla zona industriale di Quinto, con sedi anche a Treviso, Portogruaro, Montebelluna e Conegliano.

Dedito da sempre al suo lavoro con passione lo ricordano tutti come una persona disponibile, aveva passato il testimone al figlio poco tempo fa. Poi la malattina. Luigi Botter lascia la moglie e due figli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento