Lutto alla Colfert: morto l'imprenditore Gigi Zanato, fondatore dell'azienda

Il presidente dell'azienda con sede a Mogliano Veneto è deceduto all'età di 82 anni. Lascia i figli Mirco, Daniele e Silvia

L'imprenditore Luigi Zanato (foto da microstudioweb.com)

«La famiglia Zanato ed i collaboratori di Colfert annunciano con grande dolore che il giorno 31 maggio è venuto a mancare Luigi Zanato, amato fondatore e presidente di Colfert S.p.A.». Con questo breve, ma conciso e toccante messaggio sul sito aziendale, la nota impresa di Mogliano Veneto ha comunicato nelle scorse ore la morte a 82 anni del proprio patron. Nato in località Settecomuni il 18 giugno 1938, era il terzo di cinque fratelli e con uno di loro nel 1967 è stato il fondatore della Colfert, sigla derivante dalle parole Colori e Ferramenta Treviso, con sede oggi in via Raffaello Sanzio e dedita alla ferramenta, ai serramenti e agli infissi.

Persona amabile e sempre disponibile con il prossimo, in passato aveva ideato anche la "Taverna Colfert" dove, il venerdì sera, terminate le consuete attività lavorative della giornata, dava l'appuntamento ai collaboratori, agli agenti e ai venditori. Qui il presidente ha creato negli anni una vera e propria tradizione che permette ancora oggi di creare un momento di condivisione unico e irripetibile. L'aperitivo in taverna è per tutti i lavoratori dell'azienda un momento irrinunciabile di aggregazione che permette di condividere esperienze ed aneddoti, consolidando il legame di collaborazione indispensabile per il successo del lavoro di squadra.

La cerimonia funebre in suo ricordo si svolgerà giovedì alle ore 11 presso la chiesa parrocchiale di San Trovaso di Preganziol. Sarà però possibile rendere omaggio alla salma dalle ore 8.30 presso l'obitorio dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, ove rimarrà fino alle 10.15 circa per poi raggiungere la sede Colfert dove alle 10.30 i collaboratori la attenderanno per un breve momento di raccoglimento davanti alla sua amata azienda. Il corteo proseguirà poi verso la chiesa parrocchiale di San Trovaso. I figli Silvia, Daniele e Mirco insieme al genero, le nuore ed i nipoti ringraziano fin da ora chi prenderà parte all'ultimo saluto al padre Luigi. Giovedì mattina la sede Colfert a Mogliano Veneto rimarrà chiusa.

Il pensiero di "Impegno Comune Preganziol": «In queste ore è venuto a mancare a Preganziol l’imprenditore Luigi Zanato, chiamato semplicemente Gigi. Nel territorio di Preganziol è sempre stato un attivo sostenitore dell’associazionismo nelle attività sportive come il tennis ed il calcio amatoriale. Un sentito cordoglio alla famiglia di Gigi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie GIGI rev_3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento