Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

Già manager alla Coca-Cola, da tempo era "tornato a casa" nell'azienda di famiglia, il Gruppo Zoppas. Storico imprenditore, era erede del negozio Colognese 1882

E' morto a soli 55 anni Marco Colognese Zoppas, storico manager e imprenditore montebellunese. Il suo corpo è stato trovato esanime dai suoi stessi familiari giovedì mattina nella sua casa di via Belvedere a Montebelluna. Figlio di Franca Zoppas, la cui famiglia è proprietaria della nota azienda San Benedetto, e di Renzo Colognese, fondatore del negozio di accessori moda Colognese 1882 in centro a Montebelluna, il 55enne in passato era stato manager di Coca-Cola prima di tornare "a casa" nel Gruppo Zoppas. Affetto da depressione, lascia la moglie, i due figli e il fratello Paolo, oltre a tanti parenti e amici che si sono subito stretti intorno alla famiglia appena saputa la notizia della sua scomparsa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento