menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia sul lavoro: il 46enne Mauro Mori perde la vita folgorato

L'incidente è avvenuto a San Vito al Tagliamento, ma l'uomo risiedeva a Mareno di Piave. Una fortissima scossa l'avrebbe ucciso sul colpo

MARENO DI PIAVE - Tragico incidente lunedì mattina verso le 10 a San Vito al Tagliamento, presso l'azienda "Vetri speciali" di via Gemona. A perdere la vita il 46enne Mauro Mori, dipendente di un'azienda esterna.

Come riportano le testate locali, l'uomo sarebbe rimasto improvvisamente folgorato mentre lavorava  al forno numero tre dello stabilimento mentre eseguiva dei lavori di manutenzione. Talmente alta è stata la scarica, che l'uomo ha riportato gravissime ustioni su tutto il corpo morendo probabilmente sul colpo.

Subito comunque i colleghi hanno chiamato i soccorsi, giunti prontamente sul posto. Oltre al Suem118, sono sopraggiunti anche i vigili del fuoco, i carabinieri, i tecnici dello Spisal e l'elisoccorso. Purtroppo per l'uomo però non c'era più nulla da fare. Gli inquirenti ora avranno il compito di capire come una scossa di tale potenza possa essere stata sprigionata dal forno e di valutare se l'uomo aveva preso tutte le precauzioni del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento