menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto da valanga, morto a Treviso Michele De Florian Fania

L'uomo, 58 anni, era arrivato domenica in gravissime condizioni al Ca' Foncello, dopo essere stato investito da un distaccamento di neve nel Bellunese

E' morto questa notte all'ospedale di Treviso Michele De Florian Fania, 58 anni, travolto domenica da una valanga mentre sciava sui Cadini di Misurina con il figlio. L'uomo stava scendendo lungo la pista del Col de Varda a Misurina (Belluno).

A dare l'allarme il figlio dell'uomo. Il ragazzo giunto per primo al termine della discesa non ha visto arrivare il padre - come riferiscono oggi i quotidiani locali - ed è risalito per cercarlo notando però la presenza della valanga. Chiamati immediatamente i soccorritori del Suem 118 e gli uomini del Soccorso alpino sono scattate le ricerche. La valanga era di notevoli dimensioni e incanalata in una forra larga quattro metri si è accumulata tutta nel punto in cui si trovava lo sciatore che è stato trovato in gravi condizioni sia per le ferite ma anche per carenza di ossigeno e ipotermia.

Trovato privo di sensi De Florian Fania - noto nel bellunese per l'attività di bancario - è stato ricoverato in ospedale ma a nulla sono valse le cure dei sanitari. (ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento