Paderno del Grappa: muore per malore all'attacco della ferrata

La vittima è un vicentino, probabilmente stroncato da un infarto. Il decesso potrebbe risalire a giovedì, il ritrovamento venerdì mattina

L'intervento del soccorso alpino

PADERNO Poco prima delle 11 il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato dal 118, a seguito della segnalazione di alcuni passanti che si erano imbattuti in uno zaino prima e, poco distante, nel corpo senza vita di un uomo nelle vicinanze dell'attacco della Ferrata dei Sass Brusai, sul sentiero numero 153, nel territorio di Paderno del Grappa. 

L'elicottero di Treviso emergenza ha raggiunto il luogo e sbarcato il tecnico del Soccorso alpino e il medico dell'equipaggio, che ha purtroppo potuto solamente constatare il decesso di Giuseppe Tessarolo, 70 anni, di Thiene (VI), molto probabilmente colto da malore già ieri, giorno in cui era partito da casa per l'escursione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta ricomposta e imbarellata dai soccorritori, la salma è stata recuperata con un verricello dall'eliambulanza per essere trasportata vicino alla strada e affidata al carro funebre. Secondo le informazioni fornite dai carabinieri, che hanno eseguito i rilievi, la vittima avrebbe avuto problemi cardiaci. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento