menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uomo è morto dopo una partita di calcetto

L'uomo è morto dopo una partita di calcetto

Gioca a calcetto ma dopo la partita si sente male: muore 41enne

Aveva appena finito di giocare una partita di calcio a 5 quando è stato colto da malore: per l'uomo residente a Vedelago sono stati inutili i soccorsi, è morto sul colpo

Gli è stata fatale una partita di calcetto. Un 41enne di Vedelago si è sentito male venerdì sera durante una serata tra amici, dopo una partitella giocata in un circolo di Castello di Godego.

RONCADE: HA UN MALORE IN BICI E MUORE


LA TRAGEDIA. Come si legge sul Gazzettino, il malore appena dopo il gioco: il 41enne stava per rincasare quando ha perso i sensi. Gli amici e i proprietari del centro hanno subito cercato di rianimarlo e in un primo momento sembrava anche stesse meglio. Pochi minuti dopo, però, una nuova crisi: inutile l’intervento degli uomini del Suem. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento