rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Montebelluna

La malattia spegne il sorriso di Pier De Bortoli, noto personal trainer

L'uomo è deceduto a 51 anni lasciando nel dolore la moglie Leila e l’amata figlia Ginevra di 10 anni. Il suo nome era legato indissolubilmente alla palestra Dorian Gray di Montebelluna

Sono ore di lutto quelle che sta vivendo la comunità sportiva di Montebelluna. Nella giornata di sabato è difatti venuto a mancare, a soli 51 anni, il noto personal trainer Pier De Bortoli. A portarlo via alla vita una malattia contro cui combatteva da tempo. Amante del culturismo e della forma fisica, De Bortoli era indissolubilmente legato alla palestra Dorian Gray di Montebelluna per la quale era anche "sceso in piazza" negli scorsi mesi per protestare contro le chiusure imposte dal Governo. Il suo nome, però, lo riporta in passato anche alla gestione della palestra Body Project di Volpago del Montello e alle competizioni per body building, per poi diventare istruttore di palestra e crearsi una clientela molto vasta che annoverava anche il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. De Bortoli lascia comunque nel dolore la moglie Leila e l’amata figlia Ginevra di 10 anni.

144507778_3486348604827493_1399765546401709931_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La malattia spegne il sorriso di Pier De Bortoli, noto personal trainer

TrevisoToday è in caricamento