rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Spresiano

Una leucemia lo porta via alla vita a soli 38 anni: Visnadello piange Simone Merulla

Appassionato di musica e meccanico alla Br Auto di Silea, il trevigiano si è spento nella giornata di sabato dopo una lunga malattia mentre era in attesa del trapianto di midollo

SPRESIANO Se ne è andato a soli 38 anni Simone Merulla, meccanico alla Br Auto di Silea e residente a Mignagola. Originario di Visnadello e appassionato di musica, a Merulla era stata diagnosticata solo sei mesi fa una forma molto aggressiva di leucemia, tanto che negli ultimi tempi era stato costretto ad un ricovero urgente presso l'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

Le sue condizioni di salute negli ultimi giorni erano però notevolmente peggiorate e per questo era stato trasferito all'ospedale di Udine in attesa del trapianto di midollo osseo grazie all'amato fratello Roberto. Purtroppo però il fisico di Simone non ha retto fino al momento dell'operazione, spegnendosi per sempre nella giornata si sabato e lasciando così nel dolore amici e parenti, soprattutto la mamma Eddi, il papà Aldo, il fratello Roberto e la nonna Nidia. I funerali del ragazzo si sono poi tenuti mercoledì alle ore 11 nella chiesa parrocchiale di Visnadello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una leucemia lo porta via alla vita a soli 38 anni: Visnadello piange Simone Merulla

TrevisoToday è in caricamento