menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Guizzon e l'esterno del suo locale

Guizzon e l'esterno del suo locale

Lutto per il noto pub St. Thomas's Gate: morto improvvisamente il titolare

Stefano è morto a soli 50 anni nel suo locale, probabilmente stroncato da un infarto. A trovare il suo corpo, ormai esanime, è stato uno dei dipendenti

Una morte improvvisa, senza senso per chi lo conosceva bene. E' morto così il 50enne Stefano Guizzon, probabilmente colpito da un infarto che non gli ha lasciato scampo alcuno. Come riporta "la Tribuna", il 50enne si è spento nel primo pomeriggio di martedì all'interno del suo locale, il noto St. Thomas's Pub di viale Vittorio Veneto a Treviso, a pochi passi da porta San Tomaso. A trovare il corpo dell'uomo, ormai esanime di fianco ad uno dei tavolini interni, è stato uno dei dipendenti che lo aveva raggiunto in vista dell'apertura serale. Sul posto sono fatti subito intervenire i sanitari e le forze dell'ordine, ma purtroppo il cuore di Stefano si era già fermato per sempre.

Distrutti dal dolore la moglie Marta, che ora dovrà crescere da sola il loro figlio di poco più di un anno, e il socio Alberto Vivian con il quale gestiva diversi altri locali come il bar all'ospedale San Camillo, e i Caffè Vergnano al centro commerciale Panorama di Villorba e all'outlet Franciacorta di Brescia. In oltre, in passato aveva anche gestito il bar Castellana all'omonimo centro commerciale di Paese e il bar Plavis di Spresiano. Originario di Castelfranco Veneto, ma residente a Castagnole, era un amante dello sport (in particolare del tennis) ed era una persona amata da tutti, amici e clienti che fossero, tanto che saranno diverse le persone che vorranno assistere ai suoi funerali che, vista la situazione, devono ancora essere fissati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

  • Attualità

    Covid, 162 nuovi positivi e altri tre morti nella Marca

  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Attualità

    Monastier, sit-in davanti alla casa occupata: «Fuori gli abusivi»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento