rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Sarmede

Le immagini della fantasia 35: mostra prorogata fino al 4 febbraio

Domenica 21 gennaio a Sarmede alle 14.30 e alle 16.00 tutti i bambini dai 4 ai 13 anni sono invitati al laboratorio “Koi: carpe giapponesi”

SARMEDE Con l’arrivo dell’anno nuovo continuano le attività alla Casa della fantasia di Sàrmede, e sempre più visitatori accorrono alla 35^ edizione della mostra Le immagini della fantasia prima della chiusura, prorogata al 4 febbraio. Domenica 21 gennaio alle 14.30 e alle 16.00 tutti i bambini dai 4 ai 13 anni sono invitati al laboratorio “Koi: carpe giapponesi”. Il termine Koinobori indica l’usanza giapponese di far volare carpe di carta o di stoffa dipinte con colori vivaci, che ondeggiano come nuotassero nell’aria. Durante il laboratorio verrà presentata questa usanza e il significato questo animale ricopre nella cultura orientale. Ogni partecipante realizzerà la sua personale carpa di carta che poi potrà far ondeggiare nel vento, decorata e personalizzata con tecniche miste (pastelli, pennarelli, collage). A cura di Lucia Ballardin.

Giacomo Bizzai, l’amatissimo lettore dalle bretelle rosse, sabato 20 e domenica 21 gennaio terrà presso la Casa della fantasia “Il narratore insaziabile”, un corso avanzato di lettura animata per approfondire le proprie capacità di lettura di fiabe e racconti per bambini, che include momenti a più voci e di gruppo e anche un’esibizione pubblica per i visitatori de Le immagini della fantasia 35, rivolto ad insegnanti di ogni ordine e grado, genitori, operatori culturali e appassionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le immagini della fantasia 35: mostra prorogata fino al 4 febbraio

TrevisoToday è in caricamento