Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Patchwork Idea: la collezione “Treviso città dipinta” sarà esposta a Praga

L’associazione trevigiana torna ad essere ambasciatrice delle bellezze della città all’estero: i 20 quilt ispirati agli affreschi dei palazzi di Treviso saranno esposti nella Chodov Fortress

TREVISO Da martedì 9 gennaio e fino al 10 febbraio i venti quilt dedicati agli affreschi dei palazzi trevigiani, che compongono la collezione “Treviso città dipinta” dell’associazione Patchwork Idea, organizzatrice ogni autunno da ben ventidue edizioni dell’annuale mostra cittadina, saranno esposti a Praga nella prestigiosa Chodov Fortress, nell’ambito della mostra “Zasita Krasa – Vystava Patchworku” promossa dal gruppo ceco Ten to twelve.

Le opere del progetto “Treviso città dipinta” sono state realizzate dalle socie di Patchwork Idea in occasione della partecipazione al Carrefour Européen du Patchwork, la principale manifestazione europea dedicata all’arte del patchwork, nel 2015. L’associazione è stata la sola realtà italiana invitata al prestigioso salone, al quale ha partecipato come ambasciatrice del patchwork nazionale.

I quilt ispirati agli affreschi trevigiani sono stati realizzati con cotoni americani e ricorrendo a tecniche diverse, dal tradizionale all’appliqué. La scelta dei colori è rimasta fedele a quella compiuta dagli artisti che decorarono le facciate cittadine a partire dall’epoca comunale, dal rosso al rosa, dall’ocra al verde. Accanto ai lavori che riproducono fregi e decorazioni murali ve ne sono infine altri che riprendono scorci e vedute tipiche trevigiane.

La collezione è stata quindi esposta, in occasione dell’annuale mostra dell’associazione, dal 14 novembre al 6 dicembre 2015 a Ca’ Da Noal, a Treviso. E’ in occasione del salone francese che è nata l’amicizia tra Patchwork Idea e Ten to twelve: le quilter ceche in occasione dell’edizione 2016 della mostra trevigiana hanno partecipato esponendo particolari creazioni sferiche e ora hanno invitato le colleghe trevigiane nella loro città.

“Dopo aver portato alcuni scorci e particolari della nostra città in Francia – spiega la presidente di Patchwork Idea Laura Fiumi – davanti agli occhi di migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo, ora siamo davvero felici e orgogliose di poter essere nuovamente ambasciatrici all’estero della bellezza di Treviso. Ci auguriamo che la nostra collezione possa essere apprezzata ma anche destare curiosità verso la nostra città”.

Mostra-40-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patchwork Idea: la collezione “Treviso città dipinta” sarà esposta a Praga

TrevisoToday è in caricamento