Cronaca

Conegliano, a Pasquetta museo civico e mostra Vivarini aperti. Ieri la visita di Sgarbi

Ingressi gratuito per tutti i bambini con una divertente caccia al tesoro allestita nel museo. Sabato Vittorio Sgarbi ha visitato la mostra accolto dal sindaco e dall'assessore Piccin

CONEGLIANO Palazzo Sarcinelli che ospita fino al 5 giugno la mostra "I Vivarini, lo splendore della pittura tra Gotico e Rinascimento" resterà aperto la domenica di Pasqua ed eccezionalmente anche il lunedì dell’Angelo 28 marzo, nonostante la chiusura abituale del museo sia prevista proprio il lunedì.

Un’occasione unica per ammirare con tutta la famiglia questa splendida esposizione, la prima mai realizzata e dedicata alla famiglia di artisti muranesi,  in primo piano nel magico panorama dell’arte veneziana del Quattrocento, che giunse a contendere il primato alla celeberrima bottega dei Bellini.  In mostra sarà presentato un ricco e prezioso nucleo di opere fortemente rappresentative del percorso artistico dei tre artisti: Antonio, il fratello Bartolomeo e il figlio di Antonio, Alvise. Dipinti che testimoniano altresì i contatti e gli influssi subiti ed esercitati nei confronti dei più importanti protagonisti della pittura del primo Rinascimento italiano come Mantegna, Donatello, Antonello da Messina, Perugino e lo stesso Bellini. Una mostra studiata e allestita con grande attenzione, visitata nella giornata di sabato 26 marzo anche dal critico Vittorio Sgarbi che ha apprezzato molto i polittici realizzati dagli artisti per chiese e confraternite veneziane dell'epoca. Storie di santi e di miracoli, ricordi d’antico e scene di toccante pietà, ma anche di conclamata modernità. Nella giornata di Pasquetta verrà infine offerto l’ingresso gratuito a tutti i bambini e sarà organizzata per loro una divertente caccia al tesoro dal titolo: "Cerca la colomba in mostra" I visitatori che troveranno la colomba tra le splendide opere dei Vivarini riceveranno in regalo un gadget al bookshop.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano, a Pasquetta museo civico e mostra Vivarini aperti. Ieri la visita di Sgarbi

TrevisoToday è in caricamento