menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il camion in cui sono stati rintracciati i clandestini

Il camion in cui sono stati rintracciati i clandestini

L'Odissea di sei ragazzi afghani dai Balcani alla Marca

Erano nascosti a bordo di un camion arrivato nella mattinata di oggi, 17 febbraio, alla rivendita di materiale edile "Game" di via Liguria a Motta di Livenza. I giovani, tra cui cinque minori, sono stati affidati ad una comunità

Sei giovani, tutti di etnia afghana, tra cui cinque minorenni, sono stati trovati nella mattinata di oggi, mercoledì 17 febbraio, a bordo di un camion che stava scaricando presso la rivendita di materiale edile "Game" di via Liguria, a Motta di Livenza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Motta di Livenza e Ponte di Piave. Gli accertamenti svolti dai militari hanno permesso di accertare che il mezzo era partito pochi giorni fa dalla Romania e dopo aver attraversato Croazia e Slovenia è giunto in Italia, transitando attraverso la frontiera di Trieste. Al termine delle operazioni di identificazione i giovani sono stati accompagnati presso una struttura di accoglienza della provincia di Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento