Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

Incidente a Motta di Livenza, all'interno di un garage in via Pordenone. Il giovane stava maneggiando un residuato bellico acquistato in Slovenia ad un mercatino: è stato soccorso dal Suem 118 e trasportato in ospedale a Oderzo

Una granata, foto archivio

Mentre maneggia una granata, un residuato bellico del passato recuperato chissà dove, questa esplode, ferendolo gravemente. L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì, a Motta di Livenza, all'interno di un garage attiguo ad un'abitazione al civico 2 di via Pordenone. Protagonista uno studente 19enne della zona, Alessandro Boccalon. Il giovane è stato soccorso dal Suem 118 e trasportato in ospedale a Oderzo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Motta e del nucleo NBCR, gli artificieri e i carabinieri che ora indagano sulla vicenda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo, appassionato di armi della seconda guerra mondiale, è stato investito dall'esplosione mentre provava a smontare un residuato bellico, acquistato di recente mercatino in Slovenia. Non sarebbe in pericolo di vita ma rischia di perdere la mano destra; la prognosi è attualmente riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento