rotate-mobile
Cronaca Motta di Livenza / Via Lazio

Centro raccolta di rifiuti devastato da un incendio, vigili del fuoco al lavoro nella notte

L'allarme nella notte tra sabato e Pasqua a Motta di Livenza in via Lazio. Dall'una alle cinque del mattino al lavoro i pompieri di Mottadi Livenza, Treviso e San Dona'. Intervenuti anche tecnici dell'Arpav. Indagini in corso sulle cause, non si esclude il dolo

Potrebbe avere matrice dolosa l'incendio scoppiato, nella notte di Pasqua, poco prima dell'una, al centro di raccolta di rifiuti di via Lazio a Motta di Livenza. Il rogo ha riguardato alcuni cumuli di materiale in fase di lavorazione. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita. Sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Motta di Livenza e in rinforzo squadre da Treviso e San Dona' con 4 autopompe, 2 autobotti, il carro schiuma e 20 operatori coordinati dal capo servizio. I pompieri sono riusciti a circoscrivere le fiamme ad un cumulo di 70 tonnellate, che è stato spento per poi essere bonificato. Le cause delle fiamme sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco e, come detto, non si esclude il dolo. Sul posto personale Arpav. Le operazioni di messa in sicurezza della struttura sono terminate alle 5 del mattino di Pasqua.

Le operazioni sono proseguite per tutta la notte

Decisivo l'intervento dei vigili del fuoco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro raccolta di rifiuti devastato da un incendio, vigili del fuoco al lavoro nella notte

TrevisoToday è in caricamento