rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Motta di Livenza / Via Postumia

Scassina colonnina del self service, ladro scoperto e arrestato

Il tentativo di furto nella notte tra venerdì e sabato al distributore Q8-easy di Motta di Livenza. Un romeno di 32 anni, inseguito e braccato dai carabinieri che sono intervenuti subito allo scattare del sistema d'allarme

Aveva scassinato con un flessibile la colonnina del distributore self-service della stazione di servizio Q8-easy, a Motta di Livenza, lungo la Postumia. Il furto gli avrebbe permesso di mettersi in tasca una somma di diverse migliaia di euro. Qualcosa però, nei suoi piani, è andato storto: è stato costretto a fuggire, inseguito e arrestato dai carabinieri dell'aliquota del nucleo radiomobile della Compagnia di Conegliano. A finire in manette un cittadino romeno di 32 anni, residente nella zona. A lui va la palma di uno dei ladri più sfortunati di sempre. Il blitz è scattato nella notte tra venerdì e sabato.

Lo straniero, tramite l'utilizzo di una flessibile, aveva aperto la colonnina del distributore di benzina, impossessandosi dell'incasso. I militari sono immediatamente intervenuti (grazie all'attivazione dell'allarme del distributore) e sono riusciti, dopo un breve inseguimento nei campi, ad arrestare il malvivente e a recuperare l'incasso rubato. L'arresto è stato convalidato oggi, lunedì, con immissione del soggetto al regime della detenzione domiciliare.

WhatsApp Image 2020-05-11 at 12.40.25(1)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scassina colonnina del self service, ladro scoperto e arrestato

TrevisoToday è in caricamento