Truffa dello specchietto, anziano raggirato: spillati 400 euro

L'episodio era avvenuto lo scorso 17 settembre nel centro di Motta di Livenza. I carabinieri hanno identificato e denunciato il responsabile, un 27enne di Foggia

Uno specchietto distrutto

Un 27enne di Foggia, con precedenti e senza fissa dimora, è stato denunciato per truffa dai carabinieri di Motta di Livenza. L'uomo, lo scorso 17 settembre, si è reso protagonista della classica "truffa dello specchietto". La sua vittima è stato un 80enne, a cui il 27enne è riuscito a spillare 400 euro per un danno che non era mai stato realmente provocato. L'episodio è avvenuto nel centro di Motta di Livenza, in piazza. Il pugliese era al volante di una Alfa 147 mentre l'anziano guidava una Mercedes. Quest'ultimo, dopo aver consegnato il denaro, si è reso conto, poco dopo, di aver subito una truffa e si è rivolto ai carabinieri. I militari, nell'arco di pochi giorni, sono riusciti a identificare il 27enne, giò molto noto per questo tipo di reati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento