Cronaca

Ecofurbi, a Vittorio Veneto aumentano le multe nel 2015

Rispetto alle 36 dello scorso anno, nel 2015 il Comune ha elevato 45 sanzioni. questo anche grazie ai nuovi strumenti tecnologici

VITTORIO VENETO Dopo la denuncia per la discarica scoperta della polizia locale in Fadalto, continua l'attività di controllo del territorio da parte dell'amministrazione comunale di Vittorio Veneto, anche con l'utilizzo di strumentazione elettronica. Nel corso del 2015, fino al mese di ottobre, sono state elevate 45 sanzioni amministrative per abbandono di rifiuti o per conferimenti difformi da quanto previsto dal regolamento consortile.

L'utilizzo della nuova strumentazione ha permesso di migliorare i risultati rispetto al 2014 che si è chiuso con 36 sanzioni contestate. "Rilevo con soddisfazione che nei primi 10 mesi del 2015 l'attività di controllo nel settore ambientale ha dato frutti ben superiori agli anni precedenti - commenta il vicesindaco di Vittorio Veneto -. Questo risultato è sicuramente stato possibile grazie sia all'uso delle nuove tecnologie, sia alla sinergia instauratasi tra l'Ufficio Strade e la Polizia Locale che operano in maniera coordinata e con controlli congiunti."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecofurbi, a Vittorio Veneto aumentano le multe nel 2015

TrevisoToday è in caricamento