Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Muore schiacciato in cantiere, mercoledì i funerali di Mattia

Sarà il Duomo di Montebelluna, il prossimo 5 maggio alle 11, ad accogliere per l'ultimo Mattia Battistetti, l'operaio di 23 anni morto il 29 aprile scorso. Il Comune proclama il lutto cittadino

Mattia Battistetti

Si terranno mercoledì 5 maggio alle ore 11, al Duomo di Montebelluna, i funerali di Mattia Battistetti, il giovane operaio di 23 anni, dipendente della Altedil di Trevignano, morto il 29 aprile in un cantiere dell'azienda Bordignon in via Magellano a Montebelluna. Lo ha annunciato la famiglia con un post su  Facebook.

Per la morte del ragazzo, schiacciato da un carico staccatosi da una un gru, sono stati indagati, con l'accusa di omicidio colposo, il 42enne Andrea Gasparetto, legale rappresentate della Altedil, e Gianantonio Bordignon, 55 anni di Volpago del Montello, titolare del cantiere edile. La gru da cui si è staccato il carico che ha ucciso Mattia è stata posta sotto sequestro.

La scomparsa di Mattia ha suscitato vasto cordoglio in città. Il sindaco Elzo Severin, di cui il giovane era stato paziente, ha proclamato venerdì scorso un minuto di silenzio in suo ricordo, cui hanno partecipato tutti i membri della giunta e per la giornata delle esequie il lutto cittadino.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore schiacciato in cantiere, mercoledì i funerali di Mattia

TrevisoToday è in caricamento