La storica osteria Muscoli's deve chiudere: positivo al Covid un dipendente

Da sabato mattina i fratelli Tambarotto hanno chiuso i battenti del locale dopo che un collaboratore è risultato positivo al tampone. Cinque, dunque, le persone in quarantena

Muscoli's (credit Luciano Bragaggia)

Anche la storica Osteria Muscoli's, in Pescheria a Treviso, deve fare i conti con il Covid-19. Dalla mattinata di sabato, infatti, il noto e storico locale del centro storico ha dovuto subire una chiusura forzata urgente dopo che uno dei dipendenti è risultato contagiato dal virus. Il positivo aveva avuto qualche sintomo nelle ore antecedenti la chiusura e si era subito recato ad effettuare il dovuto tampone che ha dato poi l'esito non voluto. A quel punto i fratelli Tambarotto, una volta avuta la notizia e per la sicurezza del personale e dei clienti, hanno deciso di far uscire tutti dall'osteria e di "abbassare le serrande". Tutti i dipendenti (ben cinque) si sono poi sottoposti a loro volta al tampone e sono ora in isolamento fiduciario in attesa dei rispettivi risultati. Nel frattempo l'osteria rimarrà chiusa a tempo indefinito. In ogni caso una beffa amara, soprattutto per Fabio Tambarotto che, solo alcuni giorni fa, ai nostri microfoni si era detto "tutto sommato felice perchè almeno noi possiamo lavorare ancora nonostante le ultime disposizioni del Dpcm".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento