Le Iene: l'inviata Nadia Toffa colpita da un malore in hotel, condizioni ancora gravi

Dopo essere stata colpita da un malore improvviso in un albergo di Trieste, l'inviata è stata ricoverata in rianimazione a Milano. Qualche settimana fa un suo servizio nella Marca

Nadia Toffa, giornalista e conduttrice delle Iene, è arrivata al San Raffaele intorno a mezzanotte tra sabato 2 e domenica 3 dicembre: era stata ricoverata a Trieste, dove si trovava, in seguito a un grave malore accusato in un hotel del capoluogo giuliano. Al momento del trasferimento in elicottero dall'ospedale di Cattinara di Trieste, i sanitari riferivano che la 38enne originaria di Brescia fosse in prognosi riservata ma in condizioni stazionarie.

La conduttrice delle Iene aveva accusato il malore intorno alle due di pomeriggio di sabato. Trasportata d'urgenza in ospedale, era stata ricoverata in rianimazione per una "patologia cerebrale", come aveva riferito l'Asuits (Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste). Successivamente era stato disposto il trasferimento in elicottero al San Raffaele per sottoporla a cure maggiormente intensive. "La nostra Nadia non è stata bene. Ci stiamo tutti prendendo cura di lei. Vi terremo informati": così, sulla pagina Facebook ufficiale, le Iene davano notizia del malore. Numerosi i suoi colleghi che le hanno espresso solidarietà e vicinanza. Secondo gli ultimi aggiornamenti le sue condizioni sarebbero ancora gravi ma la giornalista non sarebbe in pericolo di vita.

La Toffa, laureata in Lettere, esordì alle Iene nel 2009, dopo la gavetta a Retebrescia. Nell'autunno del 2015 debutta alla conduzione con il talk show di Italia 1 Open Space, ideato dai produttori delle Iene, andato in onda in prima serata per quattro puntate. L'anno successivo è anche conduttrice del programma di Davide Parenti, confermata nella stagione corrente. Proprio il 3 dicembre avrebbe dovuto condurre la puntata domenicale insieme a Nicola Savino e Giulio Golia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento