menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

In valigia 7 kg di marijuana destinati alla Marca: corriere in manette

Blitz della polizia nei posteggi della stazione dei pullman a Tiburtina a Roma: ad agire gli agenti del commissariato Porta Pia che hanno fermato F.F., una 22ene di origine nigeriana

Continua incessantemente la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti nella capitale da parte della polizia a Roma. Diversi i commissariati impegnati nei controlli in varie zone della capitale. Nei posteggi della stazione dei pullman a Tiburtina, gli agenti del commissariato Porta Pia, hanno fermato F.F., una 22ene di origine nigeriana. All'interno della sua valigia, i poliziotti hanno scoperto 7 kg. e 300 grammi di marijuana, destinati a rifornire il mercato di Treviso, città verso la quale la giovane era diretta.

A Milano e a Piacenza era invece diretta l'altra ragazza fermata dai poliziotti del commissariato San Lorenzo sulla via Tiburtina, nei pressi di piazza delle Crociate. Nel suo trolley gli agenti hanno scoperto altri 6 kg. e 700 grammi di marijuana. Ad arrestare un 22enne di origine nigeriana, per detenzione e spaccio, sono stati invece due agenti liberi dal servizio appartenenti al commissariato Celio e San Lorenzo. Avvicinatisi al ragazzo per un controllo, nei pressi della stazione metro Anagnina, questi si è dato alla fuga. Ad inseguirlo, anche un carabiniere ed una pattuglia dei militari dell'Esercito appartenenti all' 11^ reggimento Bersaglieri del Raggruppamento Lazio Abruzzo a guida Brigata ''Sassari''- impegnati in un servizio di vigilanza congiunto nella stazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento